LIBERALIZZAZIONI. Al via prima giornata nazionale

Quali i vantaggi dal primo Pacchetto Liberalizzazioni per i cittadini in materia di passaggi di proprietà gratuiti alle polizze assicurative auto, ai costi di chiusura dei conti correnti bancari alle parcelle negoziabili dei professionisti fino alla vendita dei farmaci da banco nei supermercati? Le associazioni dei consumatori promotrici del progetto "Più Concorrenza + Diritti" (Assoutenti, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori) saranno presenti in 103 piazze italiane per fornire ai cittadini informazioni, consulenze e materiale informativo (tra cui guide pratiche e vademecum) sui vantaggi introdotti dalla legge Bersani.

"Più concorrenza + diritti" è un progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e promosso da sei associazioni dei consumatori, appartenenti al Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (Cncu): Assoutenti, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori. L’iniziativa ha l’obiettivo di rendere i cittadini consapevoli delle opportunità offerte dai decreti Bersani, con attività di informazione capillare sul territorio, di monitoraggio sulle tematiche coinvolte e di assistenza e tutela dei consumatori.

"La ventata di liberalizzazioni voluta da Bersani – dichiarano le sei Associazioni di "Più Concorrenza + Diritti" – può trasformarsi in un vero mercato competitivo e a vantaggio dei consumatori solo se questi saranno informati e consapevoli dei loro diritti e li eserciteranno. Questo il motivo della nostra presenza in 103 piazze sabato 20 ottobre, e da qui il nome che abbiamo dato al nostro progetto: non si tratta soltanto di semplificare le regole, smantellare rendite di posizione e privilegi ingiustificati, ma di un vero e proprio mutamento culturale che deve interessare istituzioni, aziende e cittadini".

Soddisfazione nei confronti del progetto è stata espresso dal ministro dello Sviluppo economico Pier Luigi Bersani, che ha detto: "Desidero congratularmi con le associazioni che, celebrando la Giornata Nazionale delle liberalizzazioni, forniscono ai cittadini informazioni utili sui provvedimenti adottati finora e sui risultati ottenuti. L’interesse suscitato dai due pacchetti approvati – osserva il ministro – mi induce a ritenere che lo sforzo esercitato ha consentito di conseguire risultati positivi per i consumatori".

"In alcuni settori – prosegue Bersani – le iniziative assunte non hanno ancora espresso compiutamente tutta la loro carica innovativa e dispiegato completamente i loro effetti, a causa del breve tempo trascorso dalla loro introduzione. I risultati – sottolinea – dipenderanno anche e soprattutto dal cambiamento di mentalità che esse produrranno. Questo processo ovviamente non è né rapido, né semplice. La nostra attenzione comunque è protesa a verificare i risultati immediati e a comprendere i mutamenti di comportamenti e stili, che sono meno veloci ma sicuramente più durevoli. I risultati fin qui conseguiti possono ritenersi sicuramente soddisfacenti e permettono di essere fiduciosi per il futuro".

LINK: www.concorrenzaediritti.it

Numero Verde 800.913514 (dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30)

PDF: Lettera Bersani alle associazioni

 

Comments are closed.