LIBERALIZZAZIONI. Benzina, Bersani convoca i gestori

Durante la seconda giornata di sciopero dei benzinai, il ministro per lo Sviluppo economico Pierluigi Bersani ha convocato la categoria per mercoledì 14 febbraio allo scopo di trovare una soluzione allo stato di agitazione contro il ddl sulle liberalizzazioni. Le tre sigle dei gestori dei benzinai, Fegica, Faib e Ficisc, hanno risposto positivamente alla convocazione del ministro, ma hanno espresso al contempo forti perplessità.

I gestori, infatti, hanno assicurato che la vertenza resta aperta e che la loro intenzione è quella di discutere nel merito del provvedimento sulle liberalizzazioni, non di parlare di quello che accadrà dopo l’approvazione del disegno di legge.

Comments are closed.