LIBERALIZZAZIONI. Benzinai, 3 giorni di sciopero

Fegica (Federazione gestori carburanti della Cisl)e Figisc (Federazione italiana gestori impianti stradali carburanti) hanno indetto per il 10, 11 e 12 ottobre uno sciopero contro il ddl liberalizzazioni. "Il Governo – si legge nella nota congiunta diffusa dalle due organizzazioni sindacali – non esce dal suo atteggiamento di chiusura: non risponde alla richiesta di
convocazione e mantiene in piedi proposte normative che favoriscono, contro ogni principio
della concorrenza, i potenti marchi della GDO e mantengono inalterati i privilegi dei
petrolieri."

Fegica e Figisc confermano, intanto, l’incontro di oggi, con il Presidente della X Commissione Industria del Senato, Senatore Aldo Scarabosio.

Comments are closed.