LIBERALIZZAZIONI. Commissione Garanzia dichiara illegittimità sciopero avvocatura

Lo sciopero proclamato dal 10 luglio e per 12 giorni dagli avvocati, contro il decreto del Governo su competitività e liberalizzazioni, "viola la disciplina vigente". Lo ha rilevato la Commissione di Garanzia sugli scioperi nei servizi pubblici. "In particolare – si legge nel provvedimento urgente deciso oggi dalla Commissione – si rileva come non siano rispettati il termine del preavviso che la legge fissa in almeno 10 giorni ed il limite massimo di durata fissato in sette giorni dalla regolamentazione provvisoria vigente nel settore".

Comments are closed.