LIBERALIZZAZIONI. Emendamento alla manovra finanziaria, appoggio del Mnlf

Sostegno "senza se e senza ma" all’emendamento pro liberalizzazioni alla manovra finanziaria da parte del Movimento Nazionale Liberi Farmacisti. Il Movimento invita, inoltre, "i politici ad operare quelle scelte coraggiose di rinnovamento del Paese che possono far sperare di impedire di essere travolti da quella stessa crisi che sta mettendo in ginocchio altri paesi della UE".

La riforma degli Ordini professionali, la possibilità per il cittadino di poter acquistare al di fuori della farmacia tutti i farmaci non concessi dal SSN, ed ampliare così i benefici già ottenuti con la liberalizzazione dei farmaci senza obbligo di prescrizione, sono proposte da sempre sostenute dal MNLF che fa appello a tutte le forze sociali e riformatrici del nostro Paese per appoggiare iniziative che vanno, sicuramente, nella direzione auspicata da tutti gli organismi internazionali, per dare un contributo alla ripresa del Pil

Il Movimento Nazionale Liberi Farmacisti auspica che una riforma che vada verso il riconoscimento della "Libertà professionale per il farmacista" possa finalmente essere coniugata con la "Libertà d’impresa e libertà dei consumatori" trovando sostegno in tutti i veri riformatori, di destra e di sinistra, in tutti coloro che hanno veramente a cuore il futuro delle nuove generazioni e del nostro Paese.

Comments are closed.