LIBERALIZZAZIONI. Fiducia del Senato al decreto

L’Aula del Senato ha votato sì alla fiducia, posta dal governo, sul decreto che contiene la manovra-bis e il cosiddetto pacchetto Bersani-Visco con le misure sulle liberalizzazioni e la lotta all’evasione. I voti favorevoli sono stati 160 su 213 votanti. Contrari 53, nessun astenuto. Ora il decreto passa all’esame della Camera. Se non verranno apportate modifiche, il provvedimento sarà definitivamente convertito in legge.

I senatori della Casa delle libertà hanno deciso di non votare alla prima "chiama". Assenti i presidenti emeriti Carlo Azeglio Ciampi, Oscar Luigi Scalfaro e Francesco Cossiga, e i senatori a vita Giulio Andreotti e Sergio Pininfarina.

Comments are closed.