LIBERALIZZAZIONI. Roma, taxi ancora in rivolta. Commissione Garanzia Scioperi chiede precettazione

La Commissione di Garanzia sugli Scioperi, preso atto del protrarsi dell’interruzione del servizio taxi nella città di Roma, con grave pregiudizio al diritto alla mobilità dei cittadini, in considerazione anche dello "sciopero generale", previsto per domani 30 novembre, ha deliberato di richiedere al Prefetto di Roma la precettazione. Al Prefetto, è stata anche richiesta l’individuazione degli organizzatori della manifestazione. Il Presidente ricorda che tale individuazione è indispensabile per poter applicare le sanzioni previste dalla legge, anche perché il provvedimento sanzionatorio adottato per analoga iniziativa dell’estate 2006, è stato annullato dal Tribunale di Roma a causa dell’incertezza nella detta individuazione.

LIBERALIZZAZIONI. Roma, taxi in rivolta. MDC: comportamento inaccettabile

Comments are closed.