LIBERALIZZAZIONI. Trasporti, confermato per fine anno inizio attività di Ntv

Buone notizie per i consumatori. Il nuovo "Prospetto informativo della Rete" di Rfi (gruppo Fs), il documento che regola i rapporti tra gestore dell’infrastruttura e imprese ferroviarie, non cambia le regole per le imprese ferroviarie che possiedono già un accordo quadro con Rfi, come nel caso di Ntv, che quindi potrà operare, come previsto, da fine anno.

A marzo Ntv aveva contestato le nuove regole contenute nella bozza del Pir perchè cambiavano le norme "in corsa". Grazie alla correzione data da Rfi al Prospetto, Ntv potrà partire regolarmente entro fine anno come previsto. Nei giorni scorsi Ntv ha anche chiuso un accordo con Eatitaly che fornirà i pasti a bordo di Italo: l’azienda promette ai propri passeggeri menù di qualità e a chilometro zero.

Comments are closed.