Lazio, nasce il Portale del Consumatore

Dal 28 maggio la cultura del consumo si potrà apprendere direttamente sul web grazie al nuovo progetto della Regione Lazio, il Portale del Consumatore. L’iniziativa, che è stata presentata oggi a Roma, ha un obiettivo preciso: fornire le indicazioni necessarie a trasformare gli utenti in consumatori attenti, critici e autonomi, garantendo un’informazione chiara e aggiornata su argomenti fino a oggi poco accessibili sui media tradizionali e anche in Rete.

Il dialogo con le Associazioni a tutela dei consumatori sarà centrale nel nuovo Portale (www.portaleconsumatore.it), che consentirà di sottoporre quesiti on line direttamente a loro. Sarà, infatti, possibile interagire con il Contact Center Consumatori, un progetto promosso dall’Assessorato tutela dei consumatori della Regione Lazio: dal sito si inoltreranno richieste di informazione e reclami, inviando una e-mail all’indirizzo info@portaleconsumatore.it. Il servizio sarà raggiungibile anche attraverso il numero verde 800.900.542.

Un’inchiesta mensile analizzerà e indagherà le tematiche di maggior interesse e clamore, con lo scopo di spiegare con un linguaggio semplice anche i casi più complicati e di suggerire efficaci strumenti di tutela. Ma il Portale metterà a disposizione degli utenti le Guide Pratiche divise per aree tematiche, dove si troveranno informazione su come risolvere i problemi e, se necessario, a quali Associazioni chiedere aiuto. Infine, il sito avrà anche un Forum e una Newsletter.

Il 28 maggio, alle 17.30, sarà anche inaugurata la Prima Manifestazione Regionale del Consumo Critico, promossa dall’Assessorato alla tutela del consumatori e semplificazione amministrativa delle Regione Lazio. Una settimana interamente dedicata ai cittadini-utenti: fino al primo giugno, sarà possibile partecipare agli appuntamenti e visitare gli stand delle Associazioni presso il "Villaggio dei consumatori" alla Stazione Termini.

"Un polo di orientamento – ha detto Mario Michelangeli, assessore alla tutela dei consumatori Lazio – in cui le aziende, le istituzioni e i cittadini impareranno ad ascoltarsi e a dialogare e dove si potrà analizzare lo stato del consumerismo al momento".

Per informazioni, vai al programma dell’iniziativa

Comments are closed.