Liberalizzazioni, MDC plaude al governo: Finalmente sconfitta la lobby delle farmacie e non solo

"Un provvedimento che i consumatori attendevano da tempo. Il Governo Prodi finalmente fa una scelta netta a favore dei consumatori e della liberalizzazione di importanti servizi". Così Antonio Longo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC), commenta l’approvazione, nel Consiglio dei Ministri di oggi, del disegno di legge che introduce forti elementi di competitività in alcuni settori: taxi, farmacie, rc auto e professioni.

"Ci convince – aggiunge Longo – il provvedimento che autorizza la vendita dei farmaci da banco nella grande distribuzione. Questo permetterà un abbassamento dei costi, che si porterà a livello con gli altri Paesi europei, una maggiore disponibilità dei punti vendita e il superamento della chiusura corporativa delle farmacie".

Positivo anche l’intervento nel settore dei taxi: con il provvedimento si avvia a soluzione il problema della scarsità del servizi nelle grandi città. Così pure il trasferimento della competenza per la compravendita della auto dai notai ai Comuni semplifica la vita e riduce i costi per milioni di cittadini.

Infine anche per la responsabilità civile auto si aprono nuove possibilità di riduzione delle polizze grazie alla maggiore concorrenza tra le aziende e al superamento del vincolo del monomandato per gli agenti assicurativi.

Comments are closed.