MADE IN ITALY. Milano, Coldiretti difende il latte italiano a Piazza Duomo

Per difendere il latte Made in Italy, Coldiretti ha fatto sfilare questa mattina un corteo di mucche a piazza Duomo a Milano. Un gesto con cui gli allevatori hanno voluto testimoniare l’impegno nel salvare il latte italiano, brindando, insieme a rappresentanti politici e istituzionali, cittadini e consumatori, con un bicchiere di latte. Coldiretti con questa iniziativa chiede non solo una giusta remunerazione per continuare la produzione, ma anche l’etichettatura di provenienza per tutti i prodotti lattiero caseari.

Lo scopo è come ribadiscono gli allevatori, "impedire che gli oltre 2,2 miliardi di chili di latte importati ogni anno da Germania, Polonia e, addirittura, Lituania, vengano spacciate come Made in Italy". Molti gli slogan sugli striscioni: da "Mamma difendiamo il latte italiano" a "Etichetta d’origine obbligatoria per tutti i prodotti" e "Tolleranza zero contro il falso Made in Italy". Su migliaia di volantini distribuiti ai passanti dagli allevatori della Coldiretti, invece, un forte appello: "Alt alle schifezze, io voglio il latte fresco delle mie campagne".

Comments are closed.