MINORI. A Varese parte corso per gli insegnanti, obiettivo: prevenire gli abusi

L’assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Varese indice per gli insegnanti delle scuole primarie pubbliche e private l’opportunità di partecipare a un corso di formazione sulla prevenzione dell’abuso sessuale. Si tratta di quattro incontri con esperti coordinati da Alberto Pellai, che serviranno ad illustrare le attività di prevenzione da realizzare nelle proprie classi con i bambini.

"Questa iniziativa – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Rienzo Azzi – rientra in un percorso più ampio di prevenzione dell’abuso che il mio assessorato ha intrapreso a partire dal 2004 e si inserisce nel quadro più articolato delle politiche rivolte ai minori e ai giovani che sono state sviluppate in questi anni e che comprendono fra l’altro la costituzione della Fondazione per l’aiuto ai minori, il sostegno dei progetti rivolti ai disabili e la riqualificazione della rete InformaGiovani".

Oggi ha preso avvio il corso per insegnanti: il programma di settembre ha ricevuto 85 richieste di adesione a fronte dei 50 posti disponibili. A questa iniziativa faranno seguito, proprio nel corso dell’anno scolastico 2006/2007, una serie di incontri con i genitori con l’obiettivo di fornire gli strumenti per affrontare con i propri figli un argomento tanto delicato con parole semplici e rassicuranti. Anche questa proposta formativa è stata fortemente apprezzata lo scorso anno, con circa un migliaio di adesioni da parte dei genitori .

Comments are closed.