MINORI. Al via progetto per sensibilizzare a mobilità sicura e sostenibile

In partenza "Vivi la Via 2007", la Campagna Nazionale di sensibilità e buone pratiche in tema di mobilità sicura e sostenibile, qualità e accessibilità dell’ambiente urbano, promossa dall’associazione Camina, che si svolge con il patrocinio di Unicef Italia in collaborazione con Comuni, Province e Regioni, e che farà da motore, cornice e vetrina ad eventi, progetti, iniziative lungo l’intero 2007.

Vivi la Via è una alleanza etica: solidarietà, diritti, ambiente, salute e sicurezza, per la promozione di valori di solidarietà umana, salvaguardia dell’ambiente e responsabilità verso l’infanzia e le generazioni future E’ necessario che anche in Italia si affronti il problema della insostenibilità del modello di mobilità centrato sul binomio auto/petrolio.

Vivi la Via è una alleanza estetica: armonia e bellezza delle città per una buona qualità della vita, per recuperare la bellezza delle città e del paesaggio, coinvolgere i cittadini in azioni che li rendano protagonisti del recupero dello spazio pubblico.

Vivi la Via è una alleanza strategica: associazioni ed enti locali, uniti per esprimere una tensione innovativa preziosa, grazie ad un patrimonio di esperienze e competenze di rilievo messo a disposizione del Governo italiano, del Tavolo nazionale per la mobilità sostenibile (Ministero Ambiente), della Consulta della Sicurezza stradale (Ministero Trasporti) e del Ministero della Sanità.

Vivi la Via sostiene iniziative e progetti realizzate dalle Associazioni e dagli Enti locali aderenti, per valorizzarle e promuoverne la diffusione, sollecitando l’adesione di nuovi Enti ed Associazioni che si impegnino ad avviare o a potenziare concretamente buone pratiche, interventi legislativi, programmi ed azioni del Governo e delle Regioni dedicati a promuovere e diffondere le buone pratiche su tutto il territorio nazionale.

Per saperne di più visita il sito internet della campagna.

 

Comments are closed.