MINORI. Asili nido, a Roma parte piano di potenziamento

Nel comune di Roma tra settembre e dicembre 2006 verranno aperti 17 nuovi nidi comunali (di cui 8 prefabbricati), 3 nidi della Farmacap e 8 nuovi nidi aziendali finanziati anche con fondi pubblici. In tutto, 1.537 nuovi posti. Questi gli interventi al centro del nuovo piano di potenziamento degli asili nido capitoli che arriva a seguito della crescita della domanda: per il prossimo anno i nidi comunali hanno ricevuto 16.120 nuove richieste, 1.237 in più rispetto al 2005-2006 e 2.829 rispetto al 2004-2005. Nel 2001 i bambini frequentanti erano 8.321, il prossimo settembre saranno 14.668.

A lungo termine per i prossimi cinque anni – precisa l’Assessorato alle Politiche Educative – si punta a creare nei nidi 7.000 nuovi posti. In questo modo il 33% dei bambini tra 0 e 3 anni frequenterà gli asili nido (è la percentuale fissata dall’Unione Europea). Attualmente a Roma siamo al 20%, mentre la media italiana è del 7,4%. In particolare, 5.000 saranno realizzati nelle nuove strutture comunali, già programmate e finanziate; 2.000 si otterranno da nuove convenzioni con nidi privati e aziendali. Per questi ultimi, a settembre saranno pubblicati i primi due avvisi pubblici.

Comments are closed.