MINORI. Commissione Ue inaugura Forum su diritti

La Commissione europea inaugura oggi un Forum per i diritti dei minori: un’occasione per prendere iniziative efficaci a favore dei più giovani. La comunicazione "Verso una strategia dell’UE sui diritti dei minori", adottata il 4 luglio 2006, è stata il primo passo della Commissione per affermare i diritti dei bambini e degli adolescenti. Il Forum mira a sviluppare e a realizzare strategie per promuovere i diritti dei minori sul piano nazionale e internazionale, soprattutto per un’efficace attuazione della convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo e della strategia dell’Unione europea sui diritti dei minori.

Tema centrale del Forum sarà il ruolo che devono avere i minori nel processo decisionale e le ripercussioni positive che ne conseguono, per esempio, nell’istruzione, nell’integrazione e nelle relazioni esterne.

Durante il Forum, che si aprirà con un discorso inaugurale e una dichiarazione del vicepresidente Frattini, sarà presentata una ricerca condotta dalla presidenza tedesca sui videogiochi violenti e si svolgerà un dibattito ad alto livello sulla pedopornografia e sulla pedofilia. Si discuterà anche su come reperire dati mediante le carte di credito usate per l’acquisto di materiale pornografico, problema dibattuto durante la recente riunione dei ministri della Giustizia e degli Interni del G8 a Monaco.

Comments are closed.