MINORI. Firenze, domenica dedicata a sport e cultura per ragazzi

Domenica 7 maggio la città di Firenze ospita la Ginky Mini GuardaFirenze, una serie di eventi per la diffusione di sport, cultura e divertimento presso bambini e ragazzi del capoluogo toscano. La manifestazione, organizzata da Firenze Marathon e Atletica Asics Firenze Marathon, in collaborazione con l’assessorato alla pubblica istruzione del Comune di Firenze e la Asl 10 di Firenze, e con l’Alto patronato del Ministero della Pubblica istruzione, si apre alla 9:30 con la corsa di tre chilometri, a cui parteciperanno più di 2mila atleti in erba.

I ragazzi sotto i 14 anni che prenderanno parte alla gara (gratuita), riceveranno anche la scheda con i quiz storico-culturali legati al percorso e la maglietta di Ginky, il simpatico canguro mascotte dell’evento. I cento migliori saranno premiati a Palagio di Parte Guelfa. "La scelta di abbinare alla Guarda Firenze il concorso a carattere letterario e grafico-pittorico rivolto alle scuole fiorentine – ha spiegato l’assessore alla pubblica istruzione Daniela Lastri – ha il carattere di un grande valore educativo, in quanto si coniuga la conoscenza della città e del suo patrimonio culturale con l’attività sportiva: elementi fondamentali per la formazione e la crescita dei bambini e dei ragazzi. Questa manifestazione rappresenta la promozione della partecipazione allo sport in modo non competitivo e ne mette in evidenza l’aspetto socializzante".

Dall’idea di unire sport e cultura, è stato inoltre creato un concorso, abbinato alla manifestazione sportiva, che fa parte dei percorsi formativi delle Chiavi della Città, che ha visto la partecipazione di oltre mille alunni degli istituti fiorentini e di 40 insegnanti, in rappresentanza di 30 scuole elementari e medie inferiori della provincia. I ragazzi hanno presentato elaborati scritti, grafici e pittorici singoli o di gruppo che saranno valutati da un’apposita commissione, con la premiazione dei migliori prevista venerdì 19 maggio, alle 17, al Palagio di Parte Guelfa. Il tema del concorso di quest’anno sarà ispirato al libro ‘Campane e campanili di Firenze – Una passeggiata tra l’armonica bellezza dei bronzi che troneggiano sui campanili del centro storico’, di Luciano Artusi.

La Ginky Mini GuardaFirenze si inserisce in un più ampio progetto di Educazione alla Salute, promosso da Firenze Marathon e Atletica Asics Firenze Marathon in collaborazione con la Asl 10 di Firenze, l’assessorato alla pubblica istruzione del comune, Lady Radio e Rdf 102.7 e di altri enti pubblici e associazioni private, volto a sensibilizzare i giovani a corretti stili di vita, attenti alla salvaguardia della propria salute, psichica e fisica, e alla prevenzione delle malattie. Grande importanza in quest’ottica assume anche l’ormai storico coinvolgimento della Fratres Donatori di Sangue nella manifestazione, che si propone di sensibilizzare i partecipanti alla donazione del sangue. La Fratres sarà presente domenica 7 maggio in Piazza del Duomo con la propria autoemoteca dove distribuirà materiale informativo e regalerà simpatici gadgets.

Comments are closed.