MINORI. La scuola siamo noi, iniziativa contro il bullismo

Durante il mese di maggio ci sarà una grande mobilitazione del mondo della scuola per mostrare le tante buone pratiche, troppo spesso messe in ombra, dei circa 11mila istituti scolastici della penisola. Una giornata che vuole dare una risposta chiara agli episodi di bullismo e alla insopportabile gogna mediatica che rischia di vanificare gli sforzi di tutti quelli che vogliono una scuola seria e autorevole". Questa è "La scuola siamo noi", l’iniziativa annunciata dal Ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni che ha l’obiettivo dichiarato di aprire le aule alle comunità locali e alle famiglie per far conoscere la realtà della scuola italiana, una realtà che non passa attraverso quella pessima fessura rappresentata dai videofonini. Far vedere la scuola che c’è è anche il modo migliore per creare la scuola del futuro.

Comments are closed.