MINORI. Osservatorio Tv Moige: a giugno vince Rai Tre

Con l’inizio della stagione estiva cambia radicalmente l’offerta televisiva. Le reti puntano sempre più sulle repliche e su format leggeri, che facilmente sconfinano nella facile volgarità. Sono questi gli oggetti delle oltre 1.400 segnalazioni di protesta o di gradimento giunte nel mese di giugno all’Osservatorio Media del Moige.

Tra le migliori reti spicca Rai 3 che, grazie a contenitori come Trebisonda e Le ricette di Arturo e kiwi, si afferma come la miglior tv per ragazzi. Apprezzate anche alcune scelte di Rai 1, come la programmazione del film ‘Hotel Rwanda’, che ha ricevuto tantissime segnalazioni di gradimento, il divertente ‘Galà del Festivalbar 2007’ e il ritorno di ‘Superquark’ sempre molto amato dai bimbi.

Della programmazione di Rai 2 piace molto il Talk Show ‘Ricomincio da qui’ che, soprattutto nella puntata del 5 giugno, ha emozionato molto. E’ piaciuta molto, infatti, la storia di Maggy Brannkitse, una donna di etnia tutsi, che durante la guerra civile in Rwanda ha salvato tanti bimbi dal massacro. Per i più piccoli invece Rai 2 offre Random, anche questo molto apprezzato.

Tante però anche le proteste per la messa in onda di specifici film o trasmissioni, in particolare su Rete 4, che per questo mese fa il pieno di note negative. Troppi i film con bollino rosso trasmessi in prima serata, come ‘Nikita’, ‘Malice – il sospetto’ e ‘Revenge’.

Anche Canale 5 però non è stata da meno con la messa in onda del film, tratto da un libro del maestro dell’horror Stephen King, ‘Il miglio verde’ e con la programmazione del film ‘L’amore infedele’. Lamentele arrivano però anche per la sospensione, su Rai due, dei cartoon dedicati ai più piccoli nella fascia pre-serale. Non piace nemmeno Lucignolo, di Italia 1, protestato dallo stesso target a cui è rivolto, quello degli adolescenti, che non si riconoscono nei modelli, pieni di droga ed eccessi ma senza valori, che vengono accostati alla loro generazione.

Le sole note positive per Mediaset sono la trasmissione del Telefilm Ugly Betty, ora in stand by fino a settembre, che è piaciuto fin dalla prima puntata e ha avuto moltissimi ascoltatori, e la programmazione delle ultime puntate di ‘Nati ieri’ su Rete 4, anche se non più su Canale 5 come in passato. Una battuta d’arresto rispetto all’aumento di consensi per le Reti Mediaset che si era registrato nei mesi scorsi.

 

 

Comments are closed.