MINORI. Osservatorio tv Moige: a marzo Rai 2 la peggiore

Maglia nera a Rai 2 in qualità di tv dei ragazzi. La rete fa il pieno di proteste arrivate all’Osservatorio Tv del Moige tramite il Numero Verde 800.933.383 e il sito www.genitori.it. Segnalazioni che a marzo sono arrivate a 1496; una centinaia in più di quelle di febbraio. Il programma più criticato in assoluto è stato ‘Annozero’, la trasmissione condotta dal giornalista Michele Santoro, che ha dedicato un’intera puntata al delicato argomento dei Dico.

Della programmazione di Rai 2 non piace nemmeno ‘N.C.I.S.’, la serie tv già nei mesi scorsi molto contestata dagli utenti per via delle immagini forti di cadaveri sezionati, assolutamente non adatte alla prima serata. In misura minore anche Canale 5: partendo dal ‘Grande Fratello’ che, giunto alla settima edizione, ormai non entusiasma più; criticato, ancora una volta, ‘Le Iene Show’, in onda su Italia 1, non tanto per il tono di denuncia dissacrante che in fin dei conti la rende una trasmissione interessante, quanto perché nelle interviste a personaggi e ‘starlette’ di turno cade in maniera eccessiva nella banalità.

Al primo posto nelle preferenze è tornata Rai Tre: piacciono tanto Trebisonda e la Melevisione. Anche Rai 2, con Random, riscuote un crescendo di successi tra i giovanissimi, grazie alla semplicità del linguaggio e agli stimoli creativi proposti ai più piccoli.

Comments are closed.