MINORI. Regione Piemonte lancia bonus bebè per nuovi nati

Un voucher bebè da 250 euro per i nati nel 2011, destinato all’acquisto di prodotti per la prima infanzia. È l’iniziativa lanciata dalla Regione Piemonte: "Ogni nuovo nato in Piemonte nel 2011 avrà diritto al "voucher bebè" della Regione, che consiste in 250 euro spendibili nelle farmacie e nei supermercati per l’acquisto di prodotti per la prima infanzia. L’unica condizione per ottenere il contributo è che l’indicatore Isee della famiglia non sia superiore a 38.000 euro". Nella previsione di 38 mila nascite nell’anno, la spesa complessiva ipotizzata è di 7 milioni 600 mila euro.

Comments are closed.