MULTE. MDC Lecce: “Anche il Vice Presidente viene multato”

Il Vice Presidente del Consiglio Comunale leccese Ruggero Vantaggiato ha protestato perchè la sua autovettura è stata multata. A sottolineare il caso è MDC Lecce che spiega "in questi giorni chiunque sia passato da via dei Mocenigo ha potuto vedere un’auto ferma all’angolo della strada che svolta a sinistra dietro la BNL con due grandi cartelli affissi sul parabrezza e sul lunotto posteriore con su scritto "AUTO MULTATA PERCHE’ PARCHEGGIATA IN ZONA DI INTERSEZIONE" La protesta è stata subito ripresa dalla stampa ed al Vice Presidente è arrivata la solidarietà di un cittadino".

"Siamo sicuri – continua il Movimento – che il dott. Ruggero Vantaggiato non vorrà risolvere solo il suo caso personale, ma vorrà usare tutta la sua influenza politica per aiutarci a diminuire le multe in città. Siamo sicuri che il Vice Presidente sarà in prima fila nel pretendere dalla SGM che l’avviso bonario entri in funzione al più presto. In città vi sono migliaia di cittadini multati e le multe, per molti di essi, mettono in crisi il bilancio familiare. Vantaggiato potrà verificare presso il Comando dei Vigili Urbani quante multe sono state elevate quest’anno e fare pressioni sul Sindaco Poli perchè il fenomeno venga adeguatamente studiato e si cerchi di porvi un rimedio".

L’associazione chiede al vice presidente di combattere per ridurre il numero di multe elevato in città.

Comments are closed.