MUTUI. Abi, l’elenco parziale delle banche che aderiscono alla sospensione mutui

Al 15 gennaio 2010, cioè a quindici giorni dall’avvio del Piano famiglie, l’accordo sulla sospensione dei mutui alle famiglie in difficoltà promosso dall’Associazione bancaria italiana, sono 25 gli istituti bancari che hanno aderito alla moratoria. E’ quanto si legge su un documento diffuso sul sito internet dell’Abi, in cui si riporta anche se la banca intende sospendere l’intera rata o soltanto la quota capitale.

Spiccano fin’ora le banche di credito cooperativo, che sono praticamente una quindicina. Ci sono poi alcune banche legate al territorio, come la BancApulia, la Banca Popolare Pugliese la Banca del Mugello. Alcune banche cooperative sospenderanno l’intera rata del mutuo e senza limiti del valore del mutuo erogato, altre addirittura senza limiti di reddito imponibile (quello previsto dall’accordo è di 40mila euro). L’Abi sottolinea comunque che l’elenco è provvisorio e che molti istituti stanno espletando le procedure per aderire e farsi trovare pronti entro il 1 febbraio.

LINK: L’elenco dell’Abi

Comments are closed.