MUTUI. Altroconsumo: conveniente mutuo a tasso fisso offerto dal Banco Popolare fino al 30/11/2011

Una buona notizia per chi è interessato ad accendere un mutuo o per chi vuole trasferirlo: il mutuo a tasso fisso offerto dal gruppo Banco Popolare fino al 30 novembre 2010 (stipulato davanti al notaio entro il 31 dicembre 2010) secondo Altroconsumo è davvero conveniente. Per i primi due anni il tasso è del 2,95%, per quelli successivi sale al 4% e vale per tutte le durate e tutti gli importi richiesti (anche se non va oltre l’80% del valore dell’immobile). I costi a carico di chi fa il mutuo sono l’istruttoria (l’1% dell’importo finanziato) con un minimo di 250 euro, la perizia di 250 euro, l’assicurazione incendio (70 euro all’anno per immobili di valore fino a 200.000 euro) e, i costi di incasso rata (pari a 2,75 euro per ogni rata).

Altroconsumo ha calcolato anche il Taeg del mutuo proposto da Banco popolare per l’acquisto dell’abitazione: è il migliore acquisto per chi sceglie il tasso fisso. Per un mutuo di 100.000 euro su un immobile di 200.000 euro, con durata 10,15,20,25 e 30 anni consente un Taeg del 4%, 4,09%, 4,15%, 4,19%, 4,22%. Ma l’offerta del Banco popolare non è limitata a chi acquista l’abitazione, ma anche a chi il mutuo ce l’ha già e vuole risparmiare trasferendolo da un altro istituto bancario.

Comments are closed.