NATALE. Acquisti, italiani prudenti nonostante prezzi stabili

Niente sprechi e spese folli. Gli italiani confermano le scelte gia annunciate a fine novembre saranno prudenti nei consumi natalizi, nonostante prezzi stabili o addirittura in flessione, senza penalizzare i protagonisti delle feste, cioè i bambini. Le preoccupazioni e le aspettative economiche delle famiglie continuano infatti a pesare sulla loro propensione alla spesa. Tra gli acquisti di Natale quest’anno andranno bene gli articoli per la casa (+3,4%), l’elettronica (+5,7%)ed i giocattoli (+2,5%). Tengono abbigliamento, alimentari, libri e cd. E’ questo il dato che emerge dalla consueta indagine realizzata dalla Confesercenti tra i commercianti secondo i quali c’è da prevedere un calo generalizzato per le vendite in profumerie e gioiellerie, dove si registrano lievi aumenti dei prezzi. Anche quest’anno sono i prodotti tecnologici ad essere tra le strenne più ambite. Una fetta significativa delle intenzioni di spesa riguarda gli Mp3, i telefonini con lettori musicali integrati, e le fotocamere digitali. Tra i giocattoli per i più piccini richiestissimi i Gormiti, le bambole Bratz e le classiche Barbie "Principesse danzanti".

PROFUMERIE: prezzi in aumento del 2-3%. Sempre più richiesti prodotti per l’aromaterapia. Linee per il bagno al muschio bianco, mirto, vaniglia e tè verde con creme per il corpo che possono usare indifferentemente sia lui che lei. Creme antietà per tutti i gusti, ma sempre prodotti non testati sugli animali.
Previsioni vendite: -1,3%

GIOIELLERIE: prezzi in aumento del 3-5% . Torna di moda l’oro giallo, nonostante i prezzi alti; tiene l’argento soprattutto per i ciondoli e i braccialetti: il vero must di quest’anno sono gli anelli molto grandi con linee semplici e pietre dure. Gli orologi mantengono il gradimento del pubblico anche perché si trovano in forme e prezzi per tutte le tasche. I gemelli da uomo offrono un’ampia scelta di modelli e sono diventati un accessorio sempre più richiesto.
Previsioni vendite: -1,4%

GIOCATTOLI: prezzi invariati. Barbie "Principesse Danzanti" per far sognare le bambine, complete di accessori, carrozza e castello. Prosegue il successo delle Bratz, le bambole con gli occhioni e vestite alla moda.Poi grande richiesta per le Winxs, le fatine ispirate ad una serie televisiva. Per i maschietti le preferenze vanno ai personaggi del film "Pirati e Carabi"; richiestissimi i Gormiti che vivono sull’isola di Gorm e appartengono a 6 popoli diversi: il popolo della Terra, della Foresta, del Mare, il popolo dell’Aria, del Vulcano, del Vulcano-Magma, e il popolo del Vulcano-Lava,. Tra i pupazzi vincono i pinguini, Winnie the Pooh., che quest’anno compie 80 anni, l’alce è nuovo simbolo del Natale. Nuova vita per Cicciobello Tra i giochi un’edizione del Sudoku elettronico, il biliardo. Una sezione speciale dedicata ai computer per i bambini griffati con i loro personaggi preferiti. Nuovo interesse per il gioco degli scacchi. Tengono Playstation, X-cube e Gameboy che si presentano sempre con nuovi giochi. Previsioni vendite: +2,5%

LIBRI E CD: prezzi in aumenti del 2-4%. Prosegue il successo di libri gialli a sfondo storico e teologico, buona performance di autori italiani ma le preferenze maggiori vanno a quelli stranieri. Tra i cd varie collane di autori italiani e stranieri.
Previsioni vendite: +1,7%

ALIMENTARI: prezzi invariati. I prodotti della tradizione italiana sono sempre richiesti, ma il vero re di questo Natale è l’olio naturale o aromatizzato ma sempre rigorosamente doc, tengono bene formaggi, salumi ; torroni artigianali e dolci tradizionali natalizi.
Previsione vendite: +1,4%

ABBIGLIAMENTO: prezzi stabili. Gli accessori questo Natale fanno la parte del leone: la cintura per le signore è un must della stagione, alta, doppia, sottile con dettagli preziosi e coloratissima, è tornata ormai a far parte degli accessori indispensabili del guardaroba. Per l’uomo la cravatta viene offerta in fantasie e tonalità di colore vario, tornano le regimental ma rivisitate con colori pastello e le piccole fantasie. La biancheria intima per la donna vede il ritorno del baby doll, la mitica sottanina celebrata nell’omonimo film in tinte tenui o floreali; il corpetto diventa un capo d’abbigliamento da mostrare sotto un golfino od una camicetta per le ragazze e da sera per le signore. Le calze sono ricamate con fiori o righe nei più svariati colori.
Previsione vendite: +1,2%

ARTICOLI PER LA CASA prezzi stabili. Numerose proposte per la cucina con attrezzi per preparare menù da cordon blue, ciotole per cene orientali. Posate e bicchieri per tutti i gusti. E poi cuscini, lampade, cornici per dare un tocco natalizio a tutta la casa. Questo settore offre svariate soluzioni di regalo per il Natale 2006-
Previsione vendite: + 3,4%

ELETTRONICA prezzi in calo del 15-20% I telefonini con tecnologia walkman con lettore musicale digitale integrato per scaricare mp3 sul telefonino sono a novità di questo Natale. Una vasta gamma di cellulari gioiello, rivestito con swaroski, brillanti o rubini per un regalo ricco. I televisori lcd tengono bene mentre quelli al plasma hanno prezzi più alti. Le fotocamere digitali sempre più piccole sono richieste soprattutto dai ragazzi. Il computer portatile batte quello da tavolo nelle richieste degli acquirenti.
Previsione vendite:+ 5,7%.

 

Comments are closed.