NO PROFIT. Forum Terzo Settore, Maria Guidotti e Vilma Mazzocco: le nuove nomine

Sono state elette oggi dal Consiglio nazionale del Forum Permanente del Terzo Settore e succedono ad Edoardo Patriarca e Giampiero Rasimelli che lo hanno guidato per sei anni.
"Un incarico importante – dichiarano Maria Guidotti e Vilma Mazzocco – che porteremo avanti con tutto l’impegno che la rete articolata, vivace e complessa delle oltre 100 associazioni aderenti al Forum nazionale e delle migliaia di realtà locali legate ai Forum regionali richiede".
"Il nostro ringraziamento va ai portavoce uscenti, Patriarca e Rasimeli che, anche nei momenti più complessi della nostra storia hanno saputo con pazienza e capacità di mediazione -tessitura, tenere coeso il Forum, ed anche aprirlo alle altre reti, creando intese, rapporti di collaborazione ed efficaci piste di lavoro". "In questi anni il Forum Permanente del Terzo Settore è cresciuto: dopo gli anni dell’accreditamento è giunto ora il tempo dell’evoluzione nelle proposte politiche e programmatiche e l’avvio di un percorso di confronto e concertazione con le forze politiche e istituzionali. Da qui parte il nostro impegno".

Il Consiglio nazionale ha anche eletto il nuovo Comitato di Coordinamento che passa da 9 a 13 membri. Ne fanno parte: Il Consiglio nazionale ha anche eletto il nuovo Comitato di Coordinamento che passa da 9 a 13 membri. Ne fanno parte: Ezio Barbieri, Ancescao; Paolo Beni, Arci; Fausto Casini, Anpas; Antonio Di Matteo, Mcl; Costanza Fanelli; Legacoop; Francesco Florenzano, Fipec; Filippo Fossati, Uisp; Gianfranco Gambelli, Misericordie; Alessandro Geria, Cenasca; Gianpaolo Gualaccini, Cdo; Maurizio Gubbiotti, Legambiente; Sergio Marelli, Focsiv; Andrea Olivero, Acli.

Tesoriere Benito Perli, Fitus

Un breve profilo

MARIA GUIDOTTI
Maria Guidotti, è presidente nazionale Auser.
Nata ad Ascoli Piceno il 2 marzo del 1956, ha alle spalle una ricca e lunga esperienza di attività e dirigenza sindacale, a livello regionale e nazionale. Ha lavorato a lungo presso la Camera del Lavoro di Ascoli Piceno.
Nel 1989 ha ricoperto un importante incarico nel Dipartimento Previdenza del Sindacato Pensionati della CGIL. Nel Giugno 1990 è entrata a far parte della Segreteria Nazionale dello stesso SPI/CGIL in qualità di responsabile del Settore Sanità, per seguire successivamente le politiche sociali e la progettazione sociale.
Ricopre la carica di Presidente Nazionale dell’Auser dal 12 maggio del 1999 ed è la prima donna ad essere eletta presidente nazionale dell’Associazione.
Dal 22 maggio 2001 è uno dei 5 membri designati dall’Osservatorio Nazionale del Volontariato presso il CNEL in rappresentanza delle associazioni di volontariato. Dal 1999 ha fatto parte del Comitato di Coordinamento del Forum del Terzo Settore di cui è anche stata tesoriere.

VILMA MAZZOCCO
Vilma Mazzocco è presidente Federsolidarieta – Confcooperative
Dopo la laurea in psicologia a La Sapienza con il massimo dei voti Vilma Mazzocco inizia ad occuparsi di cooperazione sociale ancor prima che fosse varata la legge 381/1991. Contribuisce alla nascita di alcune tra le prime cooperative sociali e dei principali Consorzi. Nel 2000 è presidente di Confcooperative Basilicata, e dal 1992 vicepresidente di Federsolidarietà – Confcooperative. Lo sarà per dieci anni fino al 2003 anno in cui ne assume la presidenza. Consigliere della Camera di Commercio della Basilicata, quale rappresentante del mondo della cooperazione è da giugno 2003 membro del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Industriale di Potenza. Dal 2003 ha fatto parte del Comitato di Coordinamento del Forum del Terzo Settore

 

Comments are closed.