NUOVE TECNOLOGIE. Blobee.com lancia il progetto “L’Italia sul cellulare”

A fine anno sul cellulare degli italiani arriveranno anche le notizie sulle attività dei Comuni d’Italia, con tutte le informazioni utili su luoghi da visitare, località turistiche, alberghi e ristoranti. E’ un’idea di Blobee.com che ha inviato al Governo il progetto "L’Italia sul cellulare", chiedendogli il sostegno.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di promuovere e sviluppare il turismo e l’economia utilizzando una tecnologia innovativa e veloce così come è stato già fatto per i Borghi più belli d’Italia dell’Anci. Il portale mobile dove saranno presenti tutti i comuni italiani, realizzato secondo le specifiche tecniche del consorzio W3C, è visibile soprattutto su tutti i cellulari, anche quelli non recentissimi, smartphones, netbooks, iphone, ecc.

C’è anche la funzione shopping che permette agli enti locali di creare un vero e proprio cybermercato (brevetto del gruppo Finlloyd, proprietario di Blobee) dove, ad esempio promuovere e vendere prodotti tipici del territorio. Tutte le attività elencate sono raggiungibili, telefonicamente, attraverso il link "chiama", direttamente dal sito.

"Il progetto è in fase di realizzazione e sarà operativo per la fine dell’anno – spiegano Roberto Santuccione e Cinzia Cordesco, fondatori della mobile company italiana – e’ stato presentato al Governo ed e’ la risposta in chiave "allround", cioe’ navigabile sia con il cellulare che con il pc,
al costosissimo e fallimentare portale internet Italia.it, naufragato miseramente dopo un lancio in pompa magna senza precedenti. Ci piacerebbe che, questa volta, le istituzioni non rimangano sorde al made in Italy ad alto contenuto tecnologico".

Per maggiori informazioni informazioni cliccare qui

 

Comments are closed.