OGM. Al via intergruppo parlamentare “Liberi da Ogm”

Si e’ costituito ieri a Roma, presso la sala Poli di Palazzo Marini, l’intergruppo parlamentare ‘Liberi da Ogm’, di cui fanno parte rappresentanti di tutti i gruppi politici. L’intergruppo nasce con l’obiettivo di promuovere ogni utile iniziativa tesa a tutelare l’agricoltura italiana, raccogliendo la proposta che la Ue consegnerà agli Stati nazionali nei prossimi giorni di esercitare la propria sovranità su questi temi. "Libero da Ogm" si propone di escludere l’utilizzo di Ogm dal territorio nazionale italiano. Nei prossimi giorni il gruppo promotore sottoporrà a tutti i parlamentari un documento per la costituzione formale dell’intergruppo.

Erano presenti i deputati Pd Massimo Fiorio, Luciano Agostini, Sandro Brandolini, Susanna Cenni, Giuseppina Servodio, Nicodemo Nazzareno Oliverio, Ermete Realacci e Marco Carra; i senatori Pd Francesco Ferrante, Roberto Della Seta e Leana Pignedoli; il deputato Pdl Francesco Biava; il senatore Pdl Fedele Sanciu; i deputati della Lega Nord Corrado Callegari e Sebastiano Fogliato; il deputato Udc Teresio Delfino; il senatore dell’Idv Elio Lannutti; e il sindaco di Roma Gianni Alemanno.

Comments are closed.