OGM. La Coalizione ItaliaEuropa ha raccolto oltre 3 mln 600 mila voti

Sono oltre tre milioni e seicentomila i voti raccolti durante la Consultazione nazionale su OGM e modello di sviluppo agroalimentare dell’Italia, promossa dalla Coalizione ItaliaEuropa – Liberi da OGM, che annuncia di prepararsi "con l’anno nuovo a rappresentare direttamente a livello nazionale e comunitario l’inestimabile patrimonio che milioni di cittadini ci hanno consegnato". È quanto ha comunicato oggi la Coalizione in una nota stampa in cui sottolinea come siano 3.604.448 i voti complessivamente raccolti nel corso della Consultazione: "Ai 3.086.524 voti espressi dai cittadini del Paese nei due mesi che vanno dal 15 settembre al 10 novembre, si aggiungono i 517.924 voti espressi nel prolungamento dell’iniziativa, portata avanti fino al 9 dicembre".

"E’ un risultato straordinario – commenta la Coalizione – che legittima pienamente la scelta di uno sviluppo agroalimentare dell’Italia fatto di persone, territori, sostenibilità e quindi libero da OGM. Un risultato che segna il percorso di un nuovo modo di "stare insieme", di fare davvero "sistema" che ha consentito alle 32 Organizzazioni promotrici di condividere con il Paese l’urgenza di un modello di sviluppo competitivo, perché prodotto dalla coincidenza di interessi finalmente comuni: quelli sociali, dell’ambiente, del consumo e dell’impresa". Significativi i voti raccolti nelle regioni a vocazione agricola: in Emilia Romagna oltre 633.000 voti raccolti e in Lombardia 437.000 voti.

Comments are closed.