OGM. Riso USA contaminato, Coldiretti sostiene la certificazione Ue

E’ positiva e tempestiva la decisione della Commissione Europea di richiedere una certificazione sull’assenza di contaminazioni da Ogm sulle importazioni di riso dagli Usa che nell’ultimo anno sono state pari ad oltre 200mila tonnellate. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’introduzione di un sistema di certificazione per il riso importato dagli Usa dopo la scoperta di tracce di proteine transgeniche non autorizzate dall’Unione Europea in campioni di riso a grani lunghi prodotti dalla Bayer CropScience. La rintracciabilità delle produzione e l’etichettatura di origine degli alimenti è possibile – sottolinea la Coldiretti – fronteggia adeguatamente le emergenze che si rincorrono con la globalizzazione degli scambi alimentari.

Comments are closed.