OSSERVATORIO. Agcom, boom di accessi a internet dal cellulare

Dopo il definitivo abbandono della cornetta, è ora il servizio Internet dalla linea fissa di casa a registrare una contrazione nel numero degli utenti fedeli. Sebbene alcuni italiani, abituati ad una connessione più stabile e sicura, non rinuncino affatto a quest’uso, e anzi persistano nel confrontare le offerte adsl più convenienti per mantenere la rete fissa, l’accesso al web da casa è in continua diminuzione.

L’ultimo osservatorio trimestrale sulle telecomunicazioni di AGCOM (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) rileva un deciso aumento della banda larga mobile, a discapito delle connessioni fisse: questo significa che sempre più italiani si connetto al web da proprio smartphone, trascurando la rete internet adsl di casa.

In base allo studio, l’accesso a internet da dispositivi mobili è cresciuto nell’ultimo anno del 53,2%. Nei primi sei mesi del 2011, le Sim che hanno effettuato traffico broadband dati hanno superato i 17,3 milioni (+12% rispetto allo stesso periodo del 2010), mentre le “connect card” dedicate hanno toccato i 5,8 milioni (+20,8%). Questo boom è in grande misura collegato alla diffusione degli smartphone nel nostro Paese, che hanno superato i 20 milioni di utenti (dati Ipsos MediaCT). Tutti gli operatori di telefonia stanno moltiplicando le proprie offerte internet: la maggior parte delle linee mobili in Italia sono gestite da Telecom Italia (TIM) e Vodafone con rispettivamente il 34,3 % e il 33,2 % del mercato. Seguono Wind con il 22,6% e 3 Italia (H3G) con il 10%.

Nel periodo considerato da Agcom, le connessioni dirette da rete fissa hanno subito un calo pari a circa 0,4 milioni di accessi. La banda larga negli ultimi 12 mesi ha superato i 13,5 milioni di accessi e si è velocizzata (l’84% delle connessioni ha velocità pari o superiore a 2Mbit/s, contro l’80% della rilevazione precedente). Per essere sempre connessi alla rete, sia da casa sia dal cellulare, si possono trovare le offerte di telefono adsl più vantaggiose e le migliori tariffe di cellulari sul mercato con l’aiuto del servizio di confronto di SuperMoney, l’unico portale italiano che ha ottenuto l’accredito da parte dell’Agcom per la trasparenza dei confronti.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

Comments are closed.