OSSERVATORIO. Assicurazioni auto, si può risparmiare?

Una famiglia italiana può risparmiare in media tra il 40% e il 70% sull’assicurazione auto. Un risparmio che si può ottenere senza grandi fatiche scegliendo la polizza che più si avvicina alle proprie esigenze. Per scegliere la polizza giusta, però, è necessario avere una panoramica completa delle possibilità del mercato facendo un confronto delle offerte di assicurazione auto prima di scegliere quella più conveniente.

Una recente ricerca sulla conoscenza e le abitudini degli italiani in materia di assicurazione per l’auto condotta da ISPO, l’Istituto per gli Studi sulla Pubblica Opinione, ha rilevato come gli intervistati si siano dimostrati molto preparati dal punto di vista teorico, ma poco dal punto di vista pratico. Effettivamente, se da una parte circa il 50% del campione intervistato ha dichiarato di ritenersi competente sull’assicurazione auto, dall’altra parte però solo il 26% ritiene utile fare un confronto tra le compagnie prima di scegliere l’assicurazione auto più conveniente.

Solo il 50% degli intervistati si fida delle assicurazioni online, mentre l’altra metà preferisce i canali tradizionali perché ritiene il web dispendioso in termini di tempo ed energia, e preferisce quindi i canali più classici. Considerando che le tariffe dell’RC auto stanno aumentando in modo esponenziale, l’unico modo per risparmiare invece sembra davvero essere quello di confrontare le tariffe e i servizi offerti dalle compagnie.

Accanto al preventivatore dell’Isvap e al servizio offerto dall’Aiba, ci sono i comparatori online come quello di SuperMoney che permettono di confrontare le offerte in modo veloce e pratico, fornendo dati sulle diverse marche di automobili, sui modelli e sulle compagnie assicurative. Con la compilazione di alcuni dati sull’auto in pochi minuti si può avere un’idea più chiara sui prezzi applicati dalle diverse compagnie.

Per non avere brutte sorprese in caso di sinistro è bene confrontare, oltre al prezzo, il contenuto delle garanzie offerte dai singoli prodotti. Soprattutto nel caso delle garanzie accessorie come furto e incendio, è bene conoscere tutte le clausole previste dal contratto. Prima di scegliere una nuova assicurazione auto è sempre utile effettuare un confronto per trovare la polizza rc auto più adatta alle proprie esigenze.

Comments are closed.