OSSERVATORIO. Aumenti sulle assicurazioni auto, ecco come risparmiare

Scegliere la polizza Rca più adeguata alle nostre esigenze è una prassi obbligatoria ma abbastanza delicata. In Italia, infatti, i premi assicurativi si attestano su cifre abbastanza elevate gravando pesantemente sulle tasche dei consumatori. Per individuare prodotti di qualità ed altrettanto vantaggiosi è possibile confrontare le migliori assicurazioni auto, in questo modo potremo individuare in pochi minuti le soluzioni più adeguate.

 

Le Associazioni dei consumatori non nascondono una crescente preoccupazione per i continui aumenti per le assicurazioni auto, soprattutto in relazione alle reazioni contrariate degli italiani. Certo è che sono mesi che le polizze rc auto continuano a crescere ininterrottamente per importo dovuto. Le cause sono state ricondotte principalmente all’alto numero di sinistri commessi dagli italiani alla guida. Risarcimenti lenti e aumento delle concorrenza nel mercato hanno fatto il resto. Ma c’è un modo per risparmiare realmente sull’assicurazione auto? Sicuramente effettuare un confronto mirato tra le diverse possibilità offerte dal mercato è un buon punto di partenza per ridurre l’importo dovuto per l’Rc auto.

 

A tale scopo abbiamo creato un profilo e l’abbiamo immesso nel sistema di confronto di Supermoney. Il profilo è il seguente: il contraente è nato nel 1976, ha la patente da 13 anni e ha acquistato un Opel Agila 1.0 12V del valore di 10.650 euro; è stato assicurato negli ultimi 5 anni con un contratto Bonus/Malus e non ha subito/provocato sinistri negli ultimi 5 anni; desidera stipulare l’rc auto con in aggiunta due garanzie accessorie ( furto e incendio e atti vandalici ) in quando lascia la macchina in strada durante la notte.

 

La prima assicurazione auto risultante dal confronto è Quixa. L’elemento innovativo proposto da Quixa è un consulente personale assegnato ad ogni cliente. Al momento del suo primo preventivo, il cliente riceve nome, cognome e fotografia del suo consulente che da allora potrà essere contattato per ogni esigenza tramite numero verde o tramite e-mail. Il costo che il cliente dovrà corrispondere è di 458,4 euro all’anno.

 

La seconda assicurazione è Dialogo. Assicurare il proprio mezzo tramite Dialogo Assicurazioni comporta i vantaggi delle assicurazioni online e telefoniche, come ad esempio la semplicità , la velocità e la comodità di pagamento. Il contraente dovrà corrispondere un importo annuale pari a 521,3 euro.

 

La terza assicurazione auto che emerge dal confronto è Linear. Si occupa da una parte di polizze per i veicoli a motore, quindi assicurazione auto, assicurazione moto e ciclomotore, camper e altri veicoli, dall’altra di assicurazioni per la casa e per la famiglia. La rata annuale che il cliente dovrà corrispondere è pari a 548,7 euro. Facendo un confronto mirato è possibile trovare l’assicurazione auto che più si adatta alle esigenze del guidatore, questo permette di risparmiare notevolmente sul costo annuale della polizza.

 

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

Comments are closed.