OSSERVATORIO. Auto, agli italiani piace super accessoriata

Quando si tratta di rc auto, gli automobilisti italiani puntano al risparmio. In milioni sono, infatti, gli utenti che annualmente si informano in rete e che pongono Direct Line e i suoi prodotti a confronto con quelli di Zurich o di Genialloyd, riducendo le spese dell’assicurazione e spesso privandosi totalmente delle polizze aggiuntive a quella obbligatoria.

Quando si tratta del veicolo, invece, gli italiani non vogliono farsi mancare nulla: il 91% degli automobilisti preferisce una macchina super accessoriata, anche a fronte di costi più elevati, a un modello base più economico. È quanto emerge dalle rilevazioni del Centro Studi e Documentazione di Direct Line: la qualità della guida e degli optional val bene qualche centinaio di euro in più, specie se, come capita per gli italiani, l’auto è considerata una seconda casa.

Gli optional più gettonati dagli italiani sono quelli per la sicurezza (39%) e per un maggiore comfort (39%). Numeri uno in classifica sono i sensori per il parcheggio (20%): in particolare li desidera il 24% delle donne, contro il 16% degli uomini. L’optional numero due per gradimento è rappresentato dagli airbag aggiuntivi: il 16% degli intervistati è favorevole a questo optional per la sicurezza. Invece, il 13% del campione desidera dispositivi self-parking. Seguono videocamere e schermi per monitorare la strada (9%) e per tenere sotto controllo la pressione degli pneumatici (7%). L’8% dei guidatori italiani vorrebbe poter attivare tutte le funzioni tramite comandi vocali.

Dalla necessità si passa al lusso, con l’aggiunta di qualche cavallo al motore (piacerebbe al 5% degli italiani), materiali e rifiniture di pregio (4% delle preferenze) o addirittura optional futuristici come il tachimetro in 3D che proietta informazioni sul parabrezza (3%). Spopolano anche i device per l’intrattenimento, come la rete wi-fi (desiderio del 55% degli intervistati) e il lettore DVD (36%). I giovani, infine, desiderano più di tutto la connessione ai social network o la console per i videogiochi (rispettivamente il 23% e il 19% degli under 25).

La scelta della polizza auto è altrettanto importante di quella degli optional: in questo campo è possibile ottenere un risparmio notevole, basta scegliere l’assicurazione più adatta alle proprie esigenze utilizzando il servizio di SuperMoney, che mette a confronto le assicurazioni on line offerte da 20 compagnie. Il servizio permette di confrontare il prezzo e le condizioni offerte dalle principali società assicurative, personalizzate in base ai diversi profili di guidatore. Tra le compagnie dirette confrontate ci sono Genertel, parte del Gruppo Generali e attiva dal 1994, Dialogo, compagnia diretta del gruppo Fondiaria SAI e molte altre; tra le compagnie tradizionali ci sono Generali Assicurazioni, Unipol e molte altre.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

 

Comments are closed.