OSSERVATORIO. Internet Key, tariffe a confronto

Perché confrontare le offerte e le tariffe più vantaggiose delle internet key attive sul mercato? Una recente ricerca della società Gartner sulle abitudini e propensioni di consumo della navigazione internet, prevede, entro il 2013, inarrestabili sviluppi negli accessi alla rete tramite tecnologia mobile. Ecco, allora, una nuova conferma alla necessaria strategia del confronto, anche tra tariffe internet mobile e operatoriconcorrenti, focus su Tim, Wind, Vodafone, H3G e Fastweb.

Da considerare l’offerta TIM con la chiavetta High-Speed Onda MT825UP per navigare fino a 14.4 Mega. Nel confronto tra proposte di connessione internet mobile, la chiavetta TIM, garantisce connessione in modalità wireless ad alta velocità e personalizzazione basata sulla triplice offerta per le tariffe di connessione mobile. Promo Chiavetta include internet key a 89 euro con 100 ore al mese di traffico al costo di 10 euro, mentre Data Kit 20 Flexi prevede un costo mensile di 20 euro con 100 ore di traffico per 24 mesi, chiavetta compresa. Interessante il confronto anche per la terza opzione tariffaria per l’internet mobile targato TIM, Data Kit 10 Flex, key compresa, prevede un canone di 10 euro al mese con 30 ore di traffico incluse per 24 mesi. Le proposte da vagliare non mancano in casa Wind che, in collaborazione con Huawei, propone sul mercato dell’internet mobile la Key WiFi E5830, ideata per connessioni anche in modalità WiFi con uno slot di memoria espandibile fino a 32GB. Nel confronto tra tariffe e dispositivi internet mobile fondamentale ponderare le caratteristiche distintive: Wind offre navigazione fino a 7,2 Mbps in ricezione e funzione innovativa di connessione simultanea per 5 dispositivi differenti al prezzo di 99 euro, con SIM dati ricaricabileinclusa per attivare, entro il 7 febbraio 2010, la Promo Internet Pack con 10 euro di traffico incluso e un bonus di 5 euro al mese per 6 mesi.

Vodafone Italia non si lascia sorprendere dalla concorrenza e ha prorogato fino al 31 gennaio la promozione della Internet Key da 7.2 Mbps a 29 euro, con abbonamento dati senza vincoli contrattuali e 3 mesi di navigazione fino a 30 ore gratuite con tariffa Internet Small, prevista in rinnovo automatico al costo di 10 euro al mese. Per le aziende, poi, con Vodafone Parla 9 e Adsl, è prevista nell’offerta la Vodafone Station con Internet Key inclusa per navigare in mobilità tramite tariffa Broadband XL che, a 15 euro, permette di avere fino a 300 ore di navigazione internet con tariffazione a scatti di 15 minuti anticipati. Grazie alla partnership 3 Italia e Yahoo! si rivela interessante nel confronto tra operatori l’offerta internet mobile di H3G. Superveloce, facile da usare, la Yahoo! Web Key permette di navigare senza dover pagare il costo dell’adsl fissa e garantisce internet mobile a banda larga e 10 GB al mese di traffico invece di 5GB, oppure l’opzione per raddoppiare la prima ricarica mensile da 10€. Piani tariffari associabili sia in abbonamento, con il piano Tre.Dati a 19 euro al mese, sia con ricaricabile, con SuperWebTime, a 69 euro. Confronto esteso anche all’offerta Fastweb che abbina al piano NavigaMobile la Valentino Fastweb Key: con un canone mensile di 19 euro si hanno 200 ore o 5 Gigabytes di traffico internet UMTS ad una velocità di connessione fino a 7,2 Mbit/s in download e 384 Kbit/s in upload. Molteplici le offerte attive sul mercato dell’internet mobile, sempre consigliato e incoraggiato, quindi, il confronto tra caratteristiche da ponderare e vantaggi da identificare, nel rispetto delle proprie esigenze di consumo. Solo un’analisi attenta infatti, è in grado di valutare obiettivamente le potenzialità delle internet key concorrenti, per navigare al massimo della velocità e con il più ampio margine di risparmio possibile.

Approfondisci il confronto delle chiavette per l’internet mobile sul sito supermoney.eu

Comments are closed.