OSSERVATORIO. Mutui, i notai corrono in soccorso delle famiglie in difficoltà

Mutui, le famiglie italiane sono in difficoltà con i pagamenti delle rate del mutuo ma grazie alla moratoria e alla portabilità, le cose stanno via via migliorando. Chi però la casa la sta acquistando ora si vede accreditate una serie di spese accessorie che spesso scoraggiano anche i più determinati. Per accendere un mutuo, infatti, è necessario innazittutto prendere appuntamento con un notaio per le firme di acquisto dell’immobile. Naturalmente, essendo un professionista sarà necessario pagargli una parcella, spesso piuttosto salata. Come capita spesso però la solidarietà arriva quando meno te l’aspetti. Dall’anno scorso a Foggia e a partire da questa settimana anche a Bari le vittime dell’usura possono accedere al mutuo senza pagare la stipula. I notai in collaborazione con la Fondazione Buon Samaritano di Foggia e con la Fondazione San Nicola di Bari, hanno pensato di stipulare gatuitamente gli atti necessari per i mutui, in modo da offrire un sostegno concreto alle famiglie in difficoltà. Sembrerebbe questo un caso piuttosto isolato nel panorama italiano e invece, i notai sono una categoria che si dà molto da fare per il prossimo, collaborando con Fondazioni e Associazioni no profit. In questo caso, aiutare persone in difficoltà con il mutuo, in un memento di crisi come quello che vivendo il nostro Paese, è un’iniziativa degna di nota. Un’altra iniziativa promossa dai notai, che sta assumendo forte rilievo, è l’assistenza ai cittadini extracomunitari. L’Associazione sindacale Notai, in collaborazione con la Caritas Ambrosiana, ha formalizzato in Lombardia un accordo, un protocollo che consolida il loro rapporto e che stabilisce i termini dell’assistenza fornita dai notai ai cittadini extracomunitari. I notai metteranno a disposizione la propria professionalità per la stipula dei mutui, per l’acquisto o l’affitto di una casa. Inoltre si preoccupano di fornire ai volontari Caritas le competenze di base per fare in autonomia le consulenze sulla stipula dei mutui; realizzano delle guide per gli extracomunitari, per aiutarli ad affrontare le difficoltà inerenti alla stipula di un contratto di mutuo. Il prossimo obiettivo dell’Associazione Notai è quello di aprire degli sportelli informativi gratuiti per cittadini extracomunitari.

Per un confronto approfondito sui mutui e per risparmiare sulle rate visita il sito Supermoney.eu

Comments are closed.