OSSERVATORIO. Nel 2010 sulle strade del mondo superato il miliardo di auto

Sono numerosissimi i cittadini che scelgono di affidarsi al proprio mezzo privato per effettuare gli spostamenti. I costi per gestire un’auto o un motociclo di proprietà, tra bollo e polizza assicurativa, tuttavia, possono risultare abbastanza esosi. Al fine di individuare un prodotto conveniente ed anche mirato per le necessità di ciascuno si possono porre le assicurazioni auto più competitive a confronto valutando anche abitudini e stili di vita personali.

 

Una ricerca di Ward’s Auto ha esaminato le immatricolazioni segnalate dai governi e i trend storici dei veicoli circolanti. Oltre un miliardo di auto circolano sulle strade di tutto il mondo: la cifra record di 1.015.000.000 veicoli immatricolati è stata raggiunta nel 2010, quando per la prima volta il numero di veicoli immatricolati ha superato un miliardo di unità.

 

Si tratta di una crescita notevole rispetto al 2009, pari a oltre 35 milioni di veicoli (il secondo più grande aumento di volumi di sempre), corrispondente al +3,6% (il più alto dal 2000). Considerato che la popolazione mondiale è pari a 6,9 miliardi, significa che nel pianeta c’è un’auto ogni 6,75 persone circa.

 

Gli Stati Uniti sono il Paese con il più alto numero di auto in circolazione (239,8 milioni), seguiti dalla Cina che per la prima volta, nel 2010, ha raggiunto il secondo gradino del podio grazie ad un incremento del 27,5% del suo patrimonio automobilistico (78 milioni di veicoli). Se si considera il rapporto auto/abitanti, gli Stati Uniti mantengono il primo posto in classifica (1 ogni 1,3 persone) mentre al numero due si posiziona l’Italia, con una macchina ogni 1,45 abitanti.

 

Questa passione per le quattro ruote ha però un prezzo: secondo uno studio dell’Annuario Statistico dell’Automobile Club d’Italia, ogni anno gli automobilisti italiani spendono complessivamente 164.803.420.000 euro per mantenere le proprie vetture, tra benzina, tasse e assicurazioni auto. Ridurre almeno in parte questa spesa è possibile, a cominciare dalla polizza auto: per trovare le offerte più vantaggiose si può utilizzare il servizio di SuperMoney, che permette di valutare i preventivi di assicurazioni on line di 18 compagnie arrivando a risparmiare fino a 500 euro sul premio. In più, a chi acquista la polizza auto sul portale e coinvolge un amico, SuperMoney regala fino a 50 euro in buoni benzina.

 

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

 

Comments are closed.