OSSERVATORIO. Prestiti vacanze: conoscere per scegliere (3)

Come abbiamo già visto in precedenza, il prestito è uno strumento utile per ottenere velocemente liquidità e per l’acquisto di beni e servizi il cui importo o supera il valore dei nostri risparmi o semplicemente preferiamo diluirlo nel tempo perché non gravi sul nostro vivere quotidiano. Il finanziamento, d’altronde, è sempre più usato e sempre più semplice da ottenere grazie allo sviluppo di strutture online che permettono di confrontare i migliori prestiti e di scegliere quello più adatto alle nostre esigenze.

Il nostro percorso alla scoperta dei prestiti personali e delle loro diverse tipologie, continua anche oggi. Quando si desidera fare una vacanza, la prima cosa che si tiene presente è il prezzo che si dovrà corrispondere all’agenzia di viaggi o al tour operator per un po’ di relax o per visitare una bella città. Molte banche e concessionarie di credito offrono ai propri clienti la possibilità di ottenere liquidità per raggiungere una meta ambita o semplicemente per staccare dalla routine quotidiana, sono i prestiti vacanze. Il principio è sempre lo stesso, ottenere liquidità da versare all’agenzia per raggiungere il luogo dei nostri sogni.

I prestiti vacanze permettono di pagare comodamente attraverso rate mensili maggiorate di un tasso d’interesse stabilito a priori dalla banca o dalla concessionaria del prestito. Generalmente è possibile finanziare un importo compreso tra 2 mila euro e 30 mila euro. La durata del finanziamento può essere compresa tra un minimo di 6 mesi e un massimo di 120 mesi. Inoltre il cliente può scegliere se stipulare una polizza assicurativa a copertura del debito e per tutta la sua durata, in caso di malattia, morte o perdita del lavoro, ovvero in caso non fosse in grado di restituire la somma dovuta. Abbiamo creato un profilo tipo in modo da effettuare un confronto attraverso il sistema di comparazione di Supermoney. Il profilo è il seguente: la finalità del prestito, naturalmente è per una vacanza; l’importo è pari a 5 mila euro restituibili in 24 mesi; il debito è coperto da un’assicurazione. Emergono alcuni risultati, vi presentiamo i tre più convenienti.

Il primo prestito vacanze in ordine di convenienza è Classic di Elastys, pensato per coloro i quali desiderano ottenere liquidità per realizzare i propri progetti o acquistare oggetti senza dover giustificare i motivi della richiesta. La rata che il cliente dovrà corrispondere mensilmente è pari a 237 euro con un TAEG pari al 15,28%.

Il secondo prestito vacanze in ordine di convenienza è Prestito Santander di Santander, pensato per l’acquisto di: auto, moto, ristrutturazioni, arredamento, viaggi e vacanze, salute e benessere, cerimonie ed altre esigenze, richiesta di liquidità. La rata che il cliente dovrà corrispondere mensilmente è pari a 238 euro con un TAEG pari al 15,54%.

Il terzo prestito vacanze in ordine di convenienza è Comperate di Prestitempo pensato per chi desidera acquistare un’auto o una moto, mobili e arredamento, materiale tecnologico – hi tech, vacanze o pacchetti salute e benessere. La rata che il cliente dovrà corrispondere mensilmente è pari a 240 euro con un TAEG pari al 16,87%. I dati presentati sono indicativi per il profilo creato e puramente esemplificativi. Se si desidera trovare il prestito vacanze adatto alle proprie esigenze è bene effettuare un confronto mirato.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

Comments are closed.