OSSERVATORIO. Rc auto più cara per i cittadini stranieri

Non è sempre facile arrivare a fine mese, soprattutto quando si è in quei periodi in cui si devono pagare le tasse, le bollette, l’assicurazione della macchina e compagnia bella. Ed è proprio l’rc auto che ci spaventa più di tutto il resto, visti i costi stratosferici. Ma per cercare di non avere il terrore del talloncino giallo, possiamo provare a mettere le assicurazioni auto a confronto in modo da trovare quella più vantaggiosa a livello economico, che però ci offra anche un prodotto competitivo.

L’ultima anomalia in fatto di assicurazione per l’auto è stata denunciata da ASGI e Avvocati per Niente: in base ad un’analisi condotta da queste associazioni, alcune compagnie assicurative applicano prezzi più elevati sulle polizze auto ai cittadini stranieri, considerati più “rischiosi”. I guidatori meno affidabili sarebbero camerunensi, senegalesi e rumeni, che arrivano a pagare fino al 51% (circa 200 euro) in più rispetto ad un automobilista italiano.

Questa differenziazione di prezzo, accertata attraverso preventivi di assicurazioni online, è alla base del ricorso contro alcune compagnie assicurative presentato da ASGI e Avvocati per Niente Onlus presso il Tribunale di Milano. Le associazioni hanno dichiarato che “il diritto anti-discriminatorio, di fonte nazionale ed europea, vieta che il fattore etnico-nazionale possa essere preso in considerazione nei rapporti contrattuali e possa essere fonte di disparità di trattamento”.

Come giustificazione, una delle compagnie coinvolte ha affermato che “il fattore di cittadinanza, secondo comprovate evidenze statistiche, rappresenta uno dei fattori che predice la rischiosità, ed entra quindi nella determinazione del premio finale”. Sarà il Tribunale a stabilire chi ha ragione.

Vero è che le società assicurative utilizzano criteri differenti per stabilire la rischiosità dei clienti e applicano tariffe anche notevolmente diverse una dall’altra. Per trovare la polizza più in linea con le proprie esigenze ed evitare di pagare più del giusto è possibile utilizzare SuperMoney, il portale che offre un servizio di confronto assicurazioni on line sempre aggiornato. Tra le compagnie confrontate ci sono: Genialloyd, compagnia diretta di Allianz; Direct Line, leader nel campo delle assicurazioni on line; Dialogo, appartenente al Gruppo Fondiaria-SAI, Zuritel, parte del Gruppo Zurich e molte altre.

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu’

Comments are closed.