OSSERVATORIO. Spese pazze in vacanza? Come ricominciare a risparmiare grazie a un conto deposito

Per i consumatori che sono alla ricerca di un deposito bancario che consenta di ottenere anche una piccola rendita una valida opportunità è costituita dai conti deposito. Liberi o vincolati permettono di depositare del denaro dai 3 ai 36 mesi ricavandone una rendita, che varia a seconda delle condizioni contrattuali che scegliamo. Per comprendere quale sia l’offerta più adatta alle nostre esigenze possiamo mettere i conti deposito più convenienti a confronto in modo da trovare rapidamente la soluzione ottimale.

I consumatori sono sempre più attenti al risparmio e cercano di far fruttare l meglio la propria liquidità. Nonostante i prezzi per le case vacanze siano più bassi rispetto al passato molti italiani scelgono di rinunciare ai viaggi. Fare attenzione ai consumi durante il periodo estivo tuttavia non è semplice. Per non ritrovarsi al verde a settembre, però, meglio pensarci per tempo e iniziare ad individuare fin d’ora i prodotti migliori per mettere da parte le proprie risorse, tenerle al sicuro e farle rendere, una buona soluzione è il conto deposito, detto anche (non a caso) “prodotto salvadanaio”.

Alcune banche propongono delle interessanti promozione estive: è il caso per esempio di ING Direct, che fino al 17 agosto offre ai nuovi clienti conto arancio che attivino la linea vincolata a 12 mesi un rendimento lordo del 3,50%. Al ritorno dalla ferie sarà senz’altro possibile usufruire delle nuove offerte di molte banche: meglio dunque tenere d’occhio i rendimenti dei conti deposito, utilizzando il servizio di SuperMoney che confronta i depositi di numerosi istituti di credito. Tra i prodotti salvadanaio più vantaggiosi attualmente ci sono ContosuIBL di IBL Banca e Eurodeposit di PrivatBank, che offrono vincoli fino a 24 mesi. Conto Webank propone il 3,75% lordo sul deposito vincolato per 18 mesi, mentre conto InMediolanum di Banca Mediolanum offre il 3,50% lordo per 12 mesi. Infine, alcuni depositi permettono di ottenere gli interessi anticipati: è questo il caso, per esempio, di conto deposito CheBanca!.

 

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

 

Comments are closed.