OSSERVATORIO. Vacanze in crisi, grazie al finanziamento si parte lo stesso

I prestiti sono tra i prodotti bancari maggiormente richiesti in quanto risultano molto versatili per sopperire alle esigenze di numerosi consumatori. Tra le svariate soluzioni disponibili è possibile anche contrarre un finanziamento per gestire i propri viaggi, in questi casi possiamo informarci sui prestiti per le vacanze che possono arrivare a coprire sino al 100% del viaggio.

Infatti, complice la crisi, sempre più spesso gli italiani rinunciano alle vacanze: lo rivela un’indagine Istat realizzata nel corso di tutto il 2010 su 14 mila famiglie, che ha registrato un calo dei viaggi di piacere del 12,4%. La battuta d’arresto più consistente si evidenzia negli spostamenti brevi (-18%), mentre tengono i soggiorni più lunghi, preferiti dal 47% degli intervistati.

La crisi sta modificando anche le abitudini di prenotazione dei vacanzieri, che nel 28,5% dei casi (+5% rispetto al 2009) scelgono internet per organizzare il proprio soggiorno, bypassando la mediazione dei tour operator. Il web, oltre a garantire un consistente risparmio sui costi di agenzia, si conferma il mezzo migliore per confrontare le offerte di voli e hotel: grazie a questo sistema, per la prima volta nel 2010 le prenotazioni dirette hanno superato le partenze “improvvisate”.

 

Nonostante le difficoltà economiche, non tutti scelgono di restare a casa. Secondo un report dell’agenzia di viaggio online Opodo.it, le prenotazioni di volo+hotel per il ponte dell’Unità d’Italia (17 – 20 marzo) rappresentano già il 38% di tutte le prenotazioni del mese di marzo. Tra le mete preferite dagli italiani ci sono Londra e New York, seguite a ruota da Parigi, Budapest, Madrid e Amsterdam, ma anche, sul lungo raggio, L’Avana e San Francisco, mentre Roma e Catania sono le uniche due destinazioni italiane nella top ten.

 

Per chi non volesse rinunciare ad una meritata pausa-relax, ma non ha disponibilità economica immediata, la soluzione potrebbe essere un prestito finalizzato a viaggi a vacanze. Su Supermoney, il portale del confronto prestiti e tariffe, è possibile valutare le offerte di prestiti di molte società e scegliere la più vantaggiosa per la prossima vacanza.

 

‘La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito Supermoney.eu’

Comments are closed.