Ogm, Legambiente: “modificare il sistema per controlli indipendenti”

"Modificare il sistema dei controlli scientifici sui prodotti gm è l’unico modo per eludere gli inganni del richiedente e quindi delle multinazionali". Lo chiede Francesco Ferrante, direttore generale di Legambiente, in occasione del Consiglio Agricoltura in sede Ue in corso oggi a Bruxelles. "Un organo come l’Efsa, che ha il compito di valutare gli studi scientifici effettuati dal richiedente per i prodotti in attesa di commercializzazione, deve essere in grado di compiere monitoraggi indipendenti. Non è più ammissibile infatti – conclude Ferrante – avere come riferimento solo pareri scientifici delle multinazionali che ovviamente premono per i loro prodotti in barba a qualsiasi tutela del consumatore. L’Italia deve impegnarsi affinchè questa battaglia sia sostenuta anche dagli altri governi europei in modo che la revisione delle procedure avvenga il più presto".

Comments are closed.