PHISHING. Polizia di Stato: “Attenzione alle e-mail che annunciano rimborsi”

Phishing sempre in agguato per gli utenti di Internet: questa volta si tratta di e-mail con oggetto "Rimborso a suo favore". Lo comunica la Polizia di Stato che ha ricevuto numerose segnalazioni al sito www.poliziadistato.it una nuova strategia di attacco dei cybertruffatori, che comunicano al destinatario che da recenti controlli risulta un credito a suo favore da ritirarsi tramite assegno o bonifico bancario, seguendo la procedura elettronica indicata. Ancora rischio "phishing" per gli utenti del web.

In realtà, tale link rimanda a un sito che installa un codice dannoso, che provoca il furto dei dati personali. La Polizia di Stato consiglia, pertanto, di evitare di collegarsi al sito indicato nelle e-mail e di procedere al costante aggiornamento del proprio antivirus.

Comments are closed.