POSTE. Codacons, Poste Italiane regala un omaggio alle vittime del tilt

Il giorno 25 novembre molti correntisti di Poste Italiane sono stati vittime di un malfunzionamento del software dell’azienda e, pur non avendo eseguito alcuna operazione, i loro conti correnti risultavano in rosso. Il Codacons è intervenuto a tutela degli utenti coinvolti, che adesso oltre alle scuse dell’azienda riceveranno un piccolo omaggio. Poste Italiane ha, infatti, fornito oggi chiarimenti all’associazione, spiegando che il disguido non ha avuto conseguenze economiche per i correntisti coinvolti nell’errore tecnico, che riceveranno una lettera di scuse e un piccolo omaggio.

"Resta la possibilità – fa sapere l’Associazione – per gli utenti che a causa del disguido abbiano subito danni economici accertati e verificabili, di aderire attraverso il Codacons alla procedura di conciliazione con Poste Italiane".

 

Comments are closed.