POSTE. Spedizioni dai paesi extra Ue: aboliti i diritti postali di sdoganamento

Sono stati aboliti i diritti postali di sdoganamento relativi agli invii di corrispondenza esenti da tasse doganali, provenienti dai Paesi extra U.E, pari a 5,50 euro. A darne notizia è Poste Italiane che spiega: "I destinatari che hanno pagato il suddetto importo hanno diritto al rimborso secondo le procedure stabilite dalla Carta della Qualità. Per ottenere il rimborso, basterà presentare, entro sei mesi dalla data della presente comunicazione, il Modulo di Reclamo disponibile in tutti i 14mila uffici postali e sul sito www.poste.it."
Per maggiori informazioni è disponibile il numero verde 803160

Comments are closed.