PREVIDENZA. Covip: 900mila lavoratori hanno scelto i fondi pensione

Nei primi sei mesi del 2007 i dipendenti privati che hanno deciso di conferire il proprio Tfrai fondi pensione sono stati circa 900 mila. È quanto si legge nella relazione della Commissione di vigilanza sui fondi pensione (Covip) secondo la quale al 30 giugno 2007 i dipendenti privati iscritti a forme pensionistiche complementari erano complessivamente 2 milioni 700 mila con un incremento del 50% rispetto al milione e 800 mila di fine 2006.

Nel complesso i lavoratori in Italia sono oltre 22 milioni mentre i dipendenti privati, quelli che hanno il Tfr, sono oltre 12,2 milioni.

Dalla distribuzione degli aderenti in base all’area geografica, si rileva una maggiore partecipazione dei lavoratori delle regioni nord-occidentali, nelle quali si concentra il 36 per cento degli iscritti; il 25 per cento si colloca nelle regioni nord-orientali, il 24 per cento nelle regioni centrali e il 15 per cento in quelle meridionali e insulari.

L’Unione Nazionale Consumatori apprezza l’attività svolta finora dalla Covip ma non manca di ricordare come adesso occorra "una maggiore infformazione sulle forme di previdenza complementare: è in gioco il futuro e la serenità di molte famiglie".

Comments are closed.