PREVIDENZA. Inps : in calo domande pensione di anzianità

Nel 2006 sono calate le domande di pensione d’anzianità del 6,7%, mentre l’andamento dei trattamenti liquidati ha registrato un incremento del 33,6%. I dati sono del Consuntivo 2006 dell’Inps e sono stati resi noti dall’istituto, secondo il quale è presumibile che il picco della popolazione 57enne che si è avuto nel 2005 abbia inciso sul numero dei pensionamenti. Il fatto che siano calate le domande (la riduzione è concentrata nel fondo dei lavoratori dipendenti), sebbene l’andamento delle pensioni liquidate sia di segno opposto è dovuto – spiega ancora l’Inps – alla «drastica riduzione di domande presentate in via esplorativa per conoscere solo la consistenza contributiva».

Comments are closed.