PREZZI. Lazio: dal 2006 cinema a prezzi convenienti per sviluppo cultura

L’Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, Giulia Rodano, durante la V edizione della manifestazione "Incontri del cinema d’essai", svoltasi a Ravenna, ha annunciato che dal prossimo anno sarà creato un circuito di qualità in ben 50 cinema laziali, con biglietti d’ingresso a 2,50 euro, due giorni a settimana (per 40 settimane).

La Regione Lazio conferma così l’intenzione di favorire il settore cinematografico ed audiovisivo, venendo contemporaneamente incontro alle esigenze dei consumatori: non mancherà il sostegno finanziario alla produzione, e sarà promossa la diffusione dei film di qualità nelle sale della Regione. Ciò sarà possibile grazie -ha affermato l’Assessore- "all’implementazione di un ‘fondo sperimentale di garanzia del piccolo esercizio cinematografico’ che ha già consentito l’anno scorso il finanziamento della proiezione di prime visioni in piccole sale di provincia e delle periferie di grandi città".

Comments are closed.