PREZZI. A Roma si festeggia la “Giornata del Risparmio”

Oggi, lunedì 22 maggio è la "Giornata del risparmio", con un paniere di prodotti di largo consumo (tutti di marca) a prezzo favorevole, acquistabile presso numerosi supermercati. L’iniziativa nasce ad opera del Comune (Assessorato al Commercio) nell’ambito della campagna "Roma spende bene", di concerto con le associazioni di settore, la grande distribuzione e i comitati dei consumatori.

Il paniere costa 19,90 euro e contiene: un chilo di farina, un chilo di pasta di semola di grano duro, 700 grammi di passata di pomodoro, tonno in scatola, 250 grammi di biscotti, un litro di vino Doc del Lazio, un chilo di carne macinata di prima scelta, 250 grammi di caffè, 400 grammi di pelati, 70 centilitri di succo di frutta in bottiglia di vetro, detersivo per piatti, 10 rotoli di carta igienica, doccia-schiuma.

Si potranno acquistare i prodotti anche singolarmente e i relativi prezzi saranno visibili su cartelli esposti all’entrata dei supermercati. Le catene che aderiscono con i loro punti vendita: GS, SMA Auchan, Carrefour, COOP, Conad, Panorama, SIDIS.

"Roma spende bene", partita nel 2002, è stata la prima campagna in Italia contro il caro vita a nascere dall’intesa tra un ente pubblico, i fornitori e gli esercenti. Un piccolo ma efficace paniere anti-inflazione, che da allora continua ad influire beneficamente sui prezzi di decine di generi, dagli alimentari e ortofrutticoli ai detersivi, dalla cartoleria agli articoli sportivi.

Comments are closed.