PREZZI. Al via task force MSE per una filiera più efficiente

Nel quadro dell’azione di controllo e contenimento del caro vita concordata con il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, il Direttore della Regolazione del Mercato Andrea Bianchi e il Garante per Sorveglianza dei prezzi, Antonio Lirosi, hanno istituito oggi un tavolo congiunto tra i rappresentanti dell’industria alimentare e le organizzazioni della distribuzione.

Nel corso della riunione sono state affrontate le problematiche interne alla filiera alimentare e si è convenuto sulla necessità di agire da un lato con interventi che aumentino l’efficienza del sistema distributivo e dall’altro sulla trasparenza ed efficacia delle relazioni contrattuali tra le imprese. Infine, si è deciso di istituire un gruppo di lavoro tecnico sui temi dell’innovazione applicata ai settori della distribuzione e di promuovere una iniziativa di autoregolamentazione per il miglioramento delle pratiche contrattuali. Il prossimo mese verrà fatta una verifica sullo stato di avanzamento dei lavori.

Un passo importante in una fase di crisi economica come quello che stiamo attraversando, ha commentato Confesercenti che ha sottolineato come "le forti tensioni sui mercati, gli aumenti dei prezzi, il calo dei consumi, la riduzione del potere d’acquisto delle famiglie, rendono sempre più urgenti interventi in favore dei consumatori e delle imprese, soprattutto piccole".

Per questo – ha concluso l’Associazione – occorre un maggiore sforzo per rendere più accessibili il consumo alle famiglie, semplificare ed aumentare l’ efficienza della filiera, supportare ed agevolare l’innovazione logistica delle imprese del commercio.

 

Comments are closed.