PREZZI. Auto scontate di oltre il 25% ai “clienti speciali” delle Case. Indagine Quattroruote

Sono molti gli italiani che potrebbero avere diritto a uno "sconto speciale" nell’acquisto dell’automobile. Ma, forse, non lo sanno. E’ il caso, per esempio, delle famiglie numerose, quelle formate da almeno sei persone, rappresentate in Italia dall’Associazione nazionale famiglie numerose. Per loro, Fiat e Ford riservano sconti che vanno, per esempio, dal 14% per una Fiat "Multipla Natural Power" al 24% per la Ford "Mondeo". È quanto rivela un’inchiesta pubblicata dal mensile "Quattroruote" ora in edicola, che ha indagato sul trattamento riservato dalle Case automobilistiche a categorie professionali e aziende.

Dall’indagine emerge che Renault riserva sconti dal 13 al 24% agli agenti di commercio; le autoscuole ottengono da Opel fino al 26%, mentre Volvo sconta anche il 12% ai promotori finanziari. Tra le categorie beneficiate dal maggior numero di case automobilistiche ci sono i tassisti, i disabili e il personale diplomatico con passaporto di servizio.

Ancora: Ssangyong riserva un ribasso dal 10 al 13% (secondo il modello) agli agriturismi, mentre Fiat, Alfa Romeo e Lancia offrono sconti elevati ai maestri di sci.

 

Comments are closed.